Category Archives: Senza categoria

QUORUM ZERO A VICENZA!!!!

a Vicenza! QZERO ! 5.000 firme, ma QUORUM ZERO !!!!

QUESTA E’ LA DEMOCRAZIA DEI CITTADINI !

Gianni Ceri
questa è LA DEMOCRAZIA:
In Usa (è una repubblica federale composta da 50 singoli stati aggregati) alle elezioni presidenziali si presentano sempre referendum popolari che sono diversissimi a seconda dello stato. Ciascuno ha le proprie esigenze, tradizioni, bisogni.

In California è stato presentato un referendum che alla vigilia era considerato folle. Impossibile che potesse vincere. Era dato perdente da tutti, definito da Mitt Romney “un paradosso, un vero obbrobrio perché va contro la natura stessa degli umani”. La “proposition 30” chiamava i cittadini californiani a scegliere tra due opzioni: a) aumentare del 14,7% le tasse per chi guadagna da 500 mila a 1 milione di dollari all’anno e del 28,5% per tutti coloro che guadagnano da 1 milione di dollari in su, oppure b) non aumentare le tasse.

Scelta semplice ed elementare.

Con un’aggiunta: il referendum era specifico; si spiegava infatti che quei soldi servivano per l’istruzione pubblica e la ricerca scientifica.

Poiché in California c’è il più vasto numero di famiglie ricche del mondo occidentale (e sono quelli che votano), gli ultimi sondaggi prima del voto davano vincente il No alle tasse per un 68%. I votanti erano quasi dieci milioni.

IL risultato del voto è stato il seguente:

VotesPercentage Yes 4,967,03953.9% 53,9%

NO 4,251,55846.1% 46,1%

Ha vinto il sì.

http://www.you-ng.it/blog/4026-ecco-il-futuro-che-avanza-arriva-dalla-california-la-rivoluzione-esistenziale-nel-sociale.html

lettera da inviare alle trasmissioni televisive

ho scritto questa lettera a :

Santoro : SERVIZIO PUBBLICO > redazione@serviziopubblico.it


 Augias: > lestorie@rai.it
GABANELLI : REPORT  > report@rai.it
se scriviamo tutti, forse ci contattano!!!!

questo il testo che ovviamente potete personalizzare e modificare a vs piacimento:Gentile redazione di Servizio Pubblico,

mi chiamo …………. del comitato di cittadini che ha promosso la legge di iniziativa popolare “QUORUM ZERO E PIU’ DEMOCRAZIA”.

Siamo dei semplici cittadini e non abbiamo alcuna organizzazione partitica o sindacale che ci sostenga.

Nonostante ciò, siamo riusciti a raccogliere 52860 firme di sostegno che abbiamo consegnato a Roma alla Camera dei deputati il 24 agosto scorso.

Chiediamo agli organi di diffusione un sostegno mediatico e quindi Vi abbiamo scritto nella speranza che almeno voi possiate darci una mano nella diffusione di questa iniziativa che ha avuto incredibilmente successo, senza l’ aiuto di nessuno ma solo con il volontariato gratuito (anzi a spese ) di centinaia di cittadini.

Come sapete le leggi di iniziativa popolare vengono sempre messe nel dimenticatoio del Parlamento, e quindi noi chiediamo l’aiuto dei media per fare pressione su di esso, soprattutto in questo momento importante per il cambiamento della politica in Italia e non solo.

Vi allego il link della proposta di legge di iniziativa di legge popolare stampato per la Camera dei Deputati :http://www.camera.it/_dati/leg16/lavori/stampati/pdf/16PDL0063510.pdf

in sintesi :
- Quorum zero in tutti i referendum.

- Revoca degli eletti, che previa raccolta di un numero elevato di firme, possono essere sottoposti a votazione di revoca del mandato (come in California, Svizzera, Venezuela, Bolivia).

- Indennità dei parlamentari stabilita dai cittadini al momento del voto.

- Referendum propositivo (come in California)

- Iniziativa di legge popolare a voto popolare (come in Svizzera), passa in parlamento, dove può essere accettata, rifiutata oppure generare una controproposta, ma poi viene votata dai cittadini).

- Referendum confermativo (come in Svizzera). Tutte le leggi create dal parlamento, prima di entrare in vigore, possono essere poste a votazione popolare, previa raccolta delle firme necessarie.

- Referendum obbligatori in alcune tipologie di leggi in cui i rappresentanti hanno un conflitto di interessi (es. finanziamento partiti, leggi elettorali) e sui trattati internazionali e sulle leggi urgenti.

Oltre a questi si prevedono le seguenti ulteriori innovazioni:

- Petizione con obbligo di risposta entro 3 mesi.

- Iniziativa di legge popolare a voto parlamentare con obbligo di trattazione in parlamento in 12 mesi. Se ciò non accade diviene referendum e va al voto popolare.

- Nessun limite di materie referendabili (come in Svizzera), tutto ciò che può essere discusso dai rappresentanti, può essere messo a referendum e votato dai cittadini.

- Cittadini autenticatori (oltre alle figure previste oggi per legge).

- Utilizzo di firme elettroniche (come per la Iniziativa dei Cittadini Europei).

 

L’iniziativa è nata ed è promossa da un comitato di cittadini da varie parti d’Italia. La realizzazione della proposta è stato un lungo ed appassionante percorso durato da giugno 2011 fino a febbraio 2012, fatto di incontri dal vivo e di riunioni virtuali sul web. Il testo finale è il risultato condiviso da un gruppo di persone appassionate ed esperte di democrazia diretta e impegnate da tempo su questo tema.

Qui il link per seguire l’iter parlamentare , con tutte le informazioni : http://parlamento.openpolis.it/singolo_atto/94089

Spero che possiate dare voce alla volontà di oltre 50.000 cittadini che hanno firmato affinchè venga discussa in Parlamento questa proposta di legge che contempla di dare, attraverso le istituzioni democrazia diretta in essa contenute, la sovranità al popolo, come d’altronde recita l’art. 1 della nostra Costituzione e che gran parte dei cittadini in questo momento storico richiedono.

 

Io sono a Vs. disposizione nel caso decideste di darci un po’ di risalto,

Ringraziandovi e rimanendo in attesa di un gentile riscontro, porgo

cordiali saluti

……firma


riunione quorumzero

la data scelta per la riunione quorumzero è giovedì 18 ottobre 2012 ore 21:00

“ODG : dopo la convalida delle firme a Roma e della assegnazione alla commissione affari costituzionali, quali strategie per sostenere “Quorum Zero e Più Democrazia”

e si terrà in scribblar a questo link > http://www.scribblar.com/yn0wqczd
entrate cliccandoci sopra e mettendo il vs nome e cognome, niente nick name
Alternativamente, se ci sono problemi , la faremo su skype, se regge.
chiedete il contatto a me : gianceri

riunione per strategia

dopo la convalida delle firme a Roma e della assegnazione alla commissione affari costituzionali, quali strategie per sostenere “Quorum Zero e Più Democrazia” ? Scegliamo assieme una data.

La prima data disponibile è il prossimo lunedì 15 ottobre 2012
La riunione viene considerata valida se si raggiungono i 5 partecipanti.
Questo il link per votare, seguite le istruzioni, mettete il vostro nome e cognome e scegliete il giorno, anche più di uno:

http://www.doodle.com/y9xunavwka8xhdx9#table

sostegno all’iniziativa!!!!!!!

Costituzione Italiana
Art. 1

L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

cerchiamo di farlo rispettare! sostenete l’iniziativa DI LEGGE POPOLARE QUORUM ZERO COMMENTANDO E VOTANDO NEL LINK:
http://parlamento.openpolis.it/singolo_atto/94089

Fiato sul collo, MONITORIAMO VOTIAMO E COMMENTIAMO !!!!

è possibile monitorare la proposta iscrivendosi a openpolis :)
http://parlamento.openpolis.it/singolo_atto/94089

WOW…..E VAIII 50.000 FIRME CONVALIDATEEE!!!

CE L’ABBIAMO FATTAAAA!!!!!!!!!
RAGGIUNTE LE 50.000 FIRME CONVALIDATEEEEEEEEE!!!!!!!!
IL LINK PER SEGUIRE  L’ITER > http://nuovo.camera.it/126?tab&leg=16&idDocumento=5424&sede&tipoSEGUIRE L’ITER > http://nuovo.camera.it/126?tab&leg=16&idDocumento=5424&sede&tipo

Firme a Roma: ancora stanno contando…..!

Dobbiamo ancora aspettare fino a lunedì prossimo…..stanno ancora contando… speriamo che all’orizzonte compaia la Democrazia Diretta….intanto …godiamoci il bagnasciuga…

LA CONTA…DELLE FIRME….

Devono ancora finire di contare….martedì prossimo dovrebbe essere finito il conteggio, e telefonerò. Pare che tre scatole siano a posto, con pochissime irregolarità…speriamo!

riunione per strategie a sostegno di quorumzero giovedì 6 sett h 21:00

LA RIUNIONE per decidere le strategie da seguire per sostenere QUORUMZERO dopo la consegna delle firme a Roma si terrà GIOVEDI’ 6 SETTEMBRE ALLE ORE 21:00 IN QUESTA VOICE ROOM DI SCRIBBLAR:
http://www.scribblar.com/yn0wqczd
BASTA ACCEDERE SCRIVENDO OBBLIGATORIAMENTE IL PROPRIO NOME E COGNOME
OVVIAMENTE BISOGNERA’ AVERE IL MICROFONO
LEGGETE ANCHE LE ISTRUZIONI SUL COME SI SVOLGERA’ (CHIEDERE LA PAROLA, TEMPI A DISPOSIZIONE PER PARLARE ECC..)

un aiuto per QUORUM ZERO

Ringraziamo chi ha già contribuito economicamente per il viaggio di spedizione. Abbiamo deciso di pubblicare in modo trasparente tutti i contributi ricevuti e spese sostenute. Eventuali eccedenze saranno utilizzate per le future iniziative.

Le istruzioni per inviare la vostra offerta libera a sostegno di Quorum Zero:

E’ possibile inviare l’offerta nelle seguenti modalità.

VOGLIO CONTRIBUIRE MA NON HO NE’ CONTO PAYPAL NE’ POSTEPAY NE’ ALCUNA CARTA DI CREDITO! HO SOLO CONTANTI!

Soluzione: Recati all’ufficio postale e chiedi il “Modulo Ricarica Postepay” e compilalo inserendo il tuo Cognome e Nome, il Cognome e Nome del ricevente (ZANCAN FABIO) e il numero della tessera postepay del ricevente (4023600611713373)

VOGLIO CONTRIBUIRE CON PAYPAL!

Soluzione: se hai un conto PayPal, accedi con il tuo nome utente e password su www.paypal.it, click su “Invia denaro”, nel campo “A” inserire la seguente email: fabiotechnologies@gmail.com, inserisci l’importo che desideri, click sulla voce “Familiari/amici”, scegliere l’opzione “Regalo” (mi raccomando scegliendo l’opzione “Regalo” Paypal NON addebita la commissione!!!), click su Continua, se vuoi
inserire un messaggio (opzionale) e conferma l’invio del pagamento!

VOGLIO CONTRIBUIRE UTILIZZANDO IL CREDITO DELLA MIA CARTA POSTEPAY!

Soluzione: se hai la carta Postepay e hai accesso online al tuo conto Postepay dal sito delle poste.it, inserisci il tuo nome utente e password, dal menu fai click su “Ricarica
tessera Postepay, inserire i dati della tua carta Postepay ed i dati della carta Postepay del ricevente, ovvero ZANCAN FABIO, carta Postepay num 4023600611713373,
scegliere l’importo di ricarica desiderato e confermare l’invio!

GRAZIE PER IL VOSTRO SOSTEGNO!

Contabilità Quorum Zero e Più Democrazia:

https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0AvMgFiEF1gZbdFE0dVJNUmN2SzBGeUFadWpxZHpLbEE

5000 grazie da Trento!

Come promesso pubblichiamo anche sul blog dell’iniziativa un aggiornamento a raccolta ormai conclusa. Ricordiamo che maggiori dettagli, foto e video potete trovarli sulla pagina Facebook del gruppo trentino.

Come anticipato nel titolo abbiamo raggiunto le 5000 firme raccolte a Trento (il 10% di quelle necessarie a livello nazionale)! La maggior parte sono state raccolte ai banchetti in varie zone della città, le altre presso la Segreteria Generale (263) e nelle Circoscrizioni (192). In particolare:

Gardolo (30), Meano (29), Centro storico- Piedicastello (11), Bondone (14), Sardagna (11), S. Giuseppe-S. Chiara (7), Ravina-Romagnano (5), Oltrefersina (22), Mattarello (12), Argentario (14), Povo (9), Villazzano (28).

Sono stati fatti 50 banchetti di raccolta firme, 6 serate informative più di 15000 volantini informativi distribuiti!
Insieme all’iniziativa nazionale sono state raccolte le firme per un’iniziativa provinciale e per una comunale. Continue reading

Interviste di alcuni firmatari al banchetto di Trento

Continue reading

2700 firme a Trento! I prossimi appuntamenti.

Abbiamo raggiunto le 2700 firme raccolte nella sola Trento!

Ecco una breve intervista fatta al banchetto delle firme:

Ringraziamo i cittadini che hanno sottoscritto l’iniziativa e ricordiamo che assieme all’iniziativa nazionale raccogliamo anche le sottoscrizioni per un’analoga iniziativa a livello provinciale e per un’iniziativa comunale per eliminare il quorum nei referendum comunali a Trento. Ci sono ancora pochi giorni per sottoscrivere queste iniziative. Recati al tuo Comune e chiedi di firmare!

E’ un’occasione da non perdere per sostenere un’azione di cittadini che è nata dal basso per dare voce e potere ai cittadini stessi. Nei testi delle iniziative sono contenute numerose proposte che si ispirano ai più brillanti esempi di democrazia diretta adottati nel mondo, in primis la Svizzera, ma anche Germania, Francia, Regno Unito, Canada e Stati Uniti fra gli altri.

Ricordiamo agli amici trentini che possono firmare nella maggior parte dei comuni della regione e a Trento possono firmare sia presso la Segreteria Generale a Palazzo Thun (via Belenzani), sia presso le 12 Circoscrizioni.

Per rimanere aggiornati sull’iniziativa a livello locale vi consigliamo la pagina Facebook https://www.facebook.com/quorumzeropiudemocraziatrentino, dove potrete trovare le date dei prossimi appuntamenti, le foto dei banchetti, quante firme sono state raccolte, la nota spese dell’iniziativa…

Ricordiamo infine gli appuntamenti per i prossimi banchetti previsti in città:

5 luglio (giovedì) via Oriola/Oss Mazzurana

7, 10, 11, 12, 13, 14 luglio in Piazza Pasi

Ecco i titoli completi delle 3 iniziative:

Continue reading

Quorum Zero…Right Now!

Power to the people right now!

Certificazione delle firme – parte 2

Dopo il primo post sulla fase di certificazione è il momento di tirare le somme. Ripropongo il vecchio post semplificato e integrato con gli aggiornamenti e due tabelline Excell come esempio. (Questo è come ci siamo organizzati a Trento…non è n’è l’unico modo possibile e probabilmente non sarà il migliore…ma considerato che abbiamo raccolto quasi 3000 firme e ne abbiamo già certificate più di 1800 da “fuori comune” il sistema sembra funzionare bene…).

Come consigliato nel vademecum, è più razionale raccogliere le firme di cittadini dello stesso comune su un unico modulo (raccogliendo le firme ad un banchetto la maggioranza delle firme sarà chiaramente di cittadini di quel comune, i cittadini di altri comuni è meglio che firmino su un modulo a parte). Il modulo con le firme (autenticate) deve essere portato all’ufficio elettorale di quel Comune, che provvederà alla “certificazione collettiva”, trascrivendo nello spazio vicino alla firma il numero di iscrizione alle liste elettorali dei firmatari e apponendo il timbro dell’ufficio nello spazio apposito (oppure potrebbe risultare più comodo per il comune fare una certificazione collettiva su un foglio da allegare al nostro modulo…a noi cambia poco). Continue reading

RIUNIONE Online – venerdì 15 giugno – ore 21:00

Tramite sondaggio Doodle è stata scelta come data preferita per la prossima riunione online (9 preferenze, la seconda più cliccata ha avuto 3 preferenze) il giorno venerdì 15 giugno ore 21:00.

Per accedere alla pagina della riunione cliccate sul link: http://www.scribblar.com/yn0wqczd

Continue reading

1000 firme raggiunte a Trento e prossimi appuntamenti

Abbiamo superato le 1000 firme raccolte nella sola Trento! Abbiamo festeggiato durante la giornata di raccolta firme del 2 giugno (vedi comunicato), e al momento abbiamo raggiunto un totale di 1312 firme. Oggi altri 2 record: il primo firmatario della giornata nato nel 1915 – “firmo per i miei nipoti” – e 3 generazioni in un unico modulo, figlia, mamma e nonno.

Tragli ultimi aggiornamenti degni di nota anche un brevissimo intervento in occasione del Festival dell’Economia durante l’intervento di Serge Latouche, tra i massimi sostenitori della “decrescita felice”. Potete vedere l’intervento e la risposta dell’economista e filosofo francese a circa 1:13:00 nel video: “VIDEO – Serge Latouche – “I nostri figli ci accuseranno?”

Continue reading

Arrivate le prime firme presso il centro di raccolta

Questa mattina è arrivata a Vicenza la prima raccomandata presso il Centro di Raccolta del Comitato Quorum Zero e Più Democrazia. La busta contiene 22 firme dal Comune di Paderno Dugnano correttamente certificate. Ringraziamo il Sig. Diego Spinello che per primo ci ha inviato le firme raccolte. Invitiamo ad iniziare già da ora la certificazione elettorale delle firme presso i Comuni. FZ