Verbale della riunione on-line di mercoledì 12 giugno 2013

Presenti: Leonello Zaquini, Fabio Zancan

Ordine del giorno:
Confronto on-line sulle strategie e forze da impiegare per raggiungere i prossimi obiettivi del Comitato Quorum Zero e Più Democrazia.
Gli obiettivi fin qui individuati nelle precedenti riunioni sono:
- creare un gruppo di pressione (sostegno) per sostenere l’iniziativa di legge dello scorso anno,
- organizzarsi per promuovere gli strumenti di democrazia diretta negli oltre 8mila comuni italiani.

C’è la necessità di formare un gruppo di sostegno per la nostra proposta di legge, e cominciare a lavorare in tal senso. I primi passi saranno scrivere una lettera ai deputati della Commissione Affari Costituzionali per presentare la nostra proposta, chiedergli quando verrà discussa in Commissione e se ci inviano una loro impressione sulla nostra proposta.
Poi c’è da contattare e mantenere i contatti con tutti coloro che hanno presentato proposte di legge per migliorare gli strumenti di democrazia diretta, come Oskar Peterlini, Stefano Rodotà, Gaetano Quagliarello, Ignazio Marino ora diventato Sindaco di Roma.

Un libro interessante da recuperare ” Democrazia e Partiti Politici ” di Moisei Ostrogorski, pubblicato anni fa in un’edizione italiana ma ora non più in libreria.

Poi c’è da organizzare un sito web per creare un osservatorio sugli strumenti di democrazia diretta negli oltre 8mila comuni italiani. Qui ad oggi mancano delle persone con competenze informatiche per creare il database e l’interfaccia.

Oltre ad un’anagrafe dei Comuni e loro strumenti di democrazia diretta si potrebbe pensare di tenere una specie di anagrafe anche per:
- Volontari per QZPD
- Personaggi pubblici che si siano espressi a favore
- Rassegna Stampa
- Contatti con i giornalisti per il gruppo stampa
- Politici eletti che si siano espressi a favore

Divisione dei compiti:

Fabio:
- Scrivere la lettera per i deputati della Commissione Affari Costituzionali
- Trovare iniziative di legge a favore degli strumenti di democrazia diretta
- Articono su quorum ed elezioni

Leonello:
- Articolo su Ostrogorski
- Contattare la casa editrice

Prosismo incontro mercoledì 19 giugno 2013 ore 20:30

2 Responses to Verbale della riunione on-line di mercoledì 12 giugno 2013

  1. salve ragazzi sono Guglielmo da Torino,vi scrivo ora perchè stavo aspettando la serata di convocazione degli attivisti, qui in città che è stata convocata questo venerdì sera ed io in accordo con Bertola (nostro consigliere al comune) presenteremo la proposta di unire tutte le circoscrizioni per una raccolta firme in tutte per l’introduzione del refer. propositivo e per il Q zero visto che da regolamento è una delibera di iniz popolare per introdurre il refer. propositivo ed eliminare il quorum
    P.S. quindi visto che si cercherà di coinvolgere più gente possibile accetto vostri suggerimenti e complimenti per il vostro lavoro fin qui.
    G.Rotella-gimigliano @iol.it

    • Se avete già un consigliere nel Comune di Torino allora vi basta una sola firma per presentare una mozione o un ordine del giorno per introdurre i referendum abrogativi e propositivi nel vostro comune. Gli strumenti di democrazia diretta sono stati pensati per i cittadini, non certo per chi è già stato eletto.
      Potete impiegare il vostro tempo, anzichè per raccogliere le firme, per fare informazione circa la mozione che presenterete. Se magari riuscite a coinvolgere altri gruppi tanto di guadagnato.
      A disposizione per qualsiasi evenzienza ;o)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>