Monthly Archives: agosto 2012

un aiuto per QUORUM ZERO

Ringraziamo chi ha già contribuito economicamente per il viaggio di spedizione. Abbiamo deciso di pubblicare in modo trasparente tutti i contributi ricevuti e spese sostenute. Eventuali eccedenze saranno utilizzate per le future iniziative.

Le istruzioni per inviare la vostra offerta libera a sostegno di Quorum Zero:

E’ possibile inviare l’offerta nelle seguenti modalità.

VOGLIO CONTRIBUIRE MA NON HO NE’ CONTO PAYPAL NE’ POSTEPAY NE’ ALCUNA CARTA DI CREDITO! HO SOLO CONTANTI!

Soluzione: Recati all’ufficio postale e chiedi il “Modulo Ricarica Postepay” e compilalo inserendo il tuo Cognome e Nome, il Cognome e Nome del ricevente (ZANCAN FABIO) e il numero della tessera postepay del ricevente (4023600611713373)

VOGLIO CONTRIBUIRE CON PAYPAL!

Soluzione: se hai un conto PayPal, accedi con il tuo nome utente e password su www.paypal.it, click su “Invia denaro”, nel campo “A” inserire la seguente email: fabiotechnologies@gmail.com, inserisci l’importo che desideri, click sulla voce “Familiari/amici”, scegliere l’opzione “Regalo” (mi raccomando scegliendo l’opzione “Regalo” Paypal NON addebita la commissione!!!), click su Continua, se vuoi
inserire un messaggio (opzionale) e conferma l’invio del pagamento!

VOGLIO CONTRIBUIRE UTILIZZANDO IL CREDITO DELLA MIA CARTA POSTEPAY!

Soluzione: se hai la carta Postepay e hai accesso online al tuo conto Postepay dal sito delle poste.it, inserisci il tuo nome utente e password, dal menu fai click su “Ricarica
tessera Postepay, inserire i dati della tua carta Postepay ed i dati della carta Postepay del ricevente, ovvero ZANCAN FABIO, carta Postepay num 4023600611713373,
scegliere l’importo di ricarica desiderato e confermare l’invio!

GRAZIE PER IL VOSTRO SOSTEGNO!

Contabilità Quorum Zero e Più Democrazia:

https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0AvMgFiEF1gZbdFE0dVJNUmN2SzBGeUFadWpxZHpLbEE

Raccolta firme ‘Quorum Zero’: un’esperienza umana e (super) eroica

di Annamaria Macripò

Questa volta è d’uopo partire dalla fine, ovvero dai ringraziamenti.

Eh, sì, perché non si possono non ringraziare le 52.680 persone, cittadini italiani, che ci hanno messo la firma, in calce alla nostra proposta di legge di iniziativa popolare.

E chi ha fatto banchetti in giro per l’Italia sa che quelle firme sono ‘pesanti’ e ‘pensanti’, in quanto donate da gente consapevole, che credeva in ciò per cui ha firmato, che sa o ha scoperto cosa vuol dire democrazia diretta, che ha fatto lo sforzo di ascoltarci mentre snocciolavamo i numerosi articoli di una proposta quanto mai elaborata e quindi per niente populista, che si sono entusiasmati all’idea di un possibile miglioramento dell’attuale democrazia rappresentativa tramite l’introduzione di strumenti di partecipazionee di democrazia diretta più forti e attivi che consentirebbero al popolo stesso di legiferare (come previsto, ma mai attuato, dalla Costituzione).

E come non ringraziare chi ha permesso con la propria presenza, regalandoci un po’ del proprio tempo, l’autenticazione delle suddette firme ai numerosi banchetti, quasi sempre durante il fine settimana, quindi rinunciando a un po’ del proprio tempo libero (ma tant’è, questa è la follia di una legge che ancora una volta svilisce l’iniziativa del cittadino rendendogli l’impresa ardua e piena di ostacoli); quindi un grazie agli autenticatori, figura quanto mai preziosa (nonché indispensabile) per il raggiungimento del nostro obiettivo.

Continue reading

Riunione “Quorum Zero e Più Democrazia”

Per decidere le strategie da seguire per sostenere Quorum Zero dopo la consegna delle firme a Roma lanciamo un doodle per scegliere la data della settimana prossima nella quale fare la riunione .
Questo il link per votare, seguite le istruzioni, mettete il vostro nome e cognome e scegliete il giorno, anche più di uno:

http://www.doodle.com/y9xunavwka8xhdx9#table 

 

Presentate a Montecitorio le firme per l’Iniziativa Quorum Zero e Più Democrazia

Alla Cortese attenzione degli organi di stampa.

Presentate a Montecitorio le firme per l’Iniziativa “Quorum Zero e Più Democrazia”.

A seguito del successo raggiunto nella raccolta firme per la Proposta di Legge di Iniziativa Popolare “Quorum Zero e Più Democrazia”, il Comitato promotore ha depositato ieri venerdì 24 agosto 2012 a Montecitorio le 52.680 firme di cittadini sottoscrittori.

L’obiettivo è stato raggiunto grazie al lavoro di diverse centinaia di cittadini sparsi in tutta Italia e all’estero che hanno contribuito all’importante successo di questa proposta, senza aiuti da parte di organizzazioni partitiche o sindacali. Raccogliere le firme per questa Iniziativa è stato particolarmente difficile a causa dell’elevato numero di articoli presenti e dalla sostanziale mancanza di elementi puramente attrattivi che solitamente invogliano a firmare.

Questa proposta di legge costituisce una rivoluzione culturale nella politica italiana e allineerebbe l’Italia a molti paesi del mondo democraticamente più avanzati come Svizzera e California.

L’obiettivo è modificare alcuni articoli della Costituzione della Repubblica Italiana migliorando gli strumenti di democrazia diretta rendendoli efficaci permettendo quindi ai cittadini di esercitare la propria sovranità come previsto dall’Art. 1 della Costituzione stessa.

Il Comitato Quorum Zero e Più Democrazia continuerà a lavorare affinché questa proposta segua l’iter previsto dalla legge in tempi congrui e ragionevoli. La nostra proposta sarà annunciata nell’Allegato A del rendiconto della prossima seduta della Camera dei Deputati, quella del 5 settembre 2012, nel frattempo sarà già iniziata la verifica delle firme che si concluderà entro un mese circa. Successivamente la nostra proposta sarà assegnata alla Commissione attinente, probabilmente la Commissione Affari Costituzionali, che la dovrà esaminare.

Per questa ragione il Comitato promotore chiede a tutti coloro che hanno fin qui collaborato di continuare insieme questa battaglia di civiltà.

Per informazioni e restare in contatto www.quorumzeropiudemocrazia.it
Per il Comitato “Quorum Zero e Più Democrazia”

Gianni Ceri

Fabio Zancan

iniziativa@quorumzeropiudemocrazia.it

Allegato: Relazione e Proposta di Legge “Quorum Zero e Più Democrazia”

52672 firme raccolte e depositate il 24 agosto al parlamento a sostegno della legge di iniziativa popolare quorum zero e più democrazia

di Paolo Michelotto

sul gruppo Facebook, c’è tutto, foto, dati e filmati. Ma per chi non lo ama, oggi un gruppo di cittadini consepevoli e molto attivi per la democrazia, tra cui c’era Fabio Zancan, Gianni Ceri, Lorenzo, Lorenzo Agostinetto, Anna Ricci ed altri, hanno depositato nell’ufficio competente del parlamento le 52672 firme raccolte e complete di certificazione. Entro il 5 settembre verrà dichiarata la loro correttezza. La notizia interessante è che le leggi di iniziativa popolari non decadono come quelle di iniziativa dei parlamentari e quindi vengono riportate anche nelle successive legislature. Ecco un video realizzato in diretta durante e dopo la consegna.

 

Video streaming by Ustream

Video di spiegazione: moduli firme corretti

Ecco un video di spiegazione per provare a chiarire i principali dubbi sui moduli per la raccolta firme.

DOBBIAMO ARRIVARE ALLE 50.000 FIRME E SUPERARLE !!!

Il lavoro al centro operativo e di raccolta “Quorum Zero” a casa Zancan a Vicenza:

Intanto si continua anche a Ferragosto, giorno e notte, per riuscire a raggiungere e superare la fatidica soglia delle 50.000 firme.

44956 firme – 1200 ulteriori di cui stiamo aspettando il certificato – si lavora e si spera

Oggi a Vicenza, nel punto di raccolta delle firme dell’iniziativa nella casa di Fabio Zancan, un gruppo di lavoro di 7 persone sta lavorando alacremente nella catalogazione e controllo delle firme da più di una settimana. Fino a questo momento, ore 17 del venerdì 17 agosto, 44956 firme sono controllate e complete. Altre 1200 firme sono in attesa dei certificati, che sono già stati richiesti. Inoltre si sta affrontando un ulteriore pacco di 500 firme dalla zona di Vicenza e 1500 dalla zona di Trento. Mancano ancora poche migliaia di firme per superare la fatidica quota di 50.000. Chi può aiuti!!!!

Se ci sono consiglieri che riescono a raccogliere ancora firme e ad inviarle nei primi giorni della settimana prossima, sono estremamente benvenute.

5000 grazie da Trento!

Come promesso pubblichiamo anche sul blog dell’iniziativa un aggiornamento a raccolta ormai conclusa. Ricordiamo che maggiori dettagli, foto e video potete trovarli sulla pagina Facebook del gruppo trentino.

Come anticipato nel titolo abbiamo raggiunto le 5000 firme raccolte a Trento (il 10% di quelle necessarie a livello nazionale)! La maggior parte sono state raccolte ai banchetti in varie zone della città, le altre presso la Segreteria Generale (263) e nelle Circoscrizioni (192). In particolare:

Gardolo (30), Meano (29), Centro storico- Piedicastello (11), Bondone (14), Sardagna (11), S. Giuseppe-S. Chiara (7), Ravina-Romagnano (5), Oltrefersina (22), Mattarello (12), Argentario (14), Povo (9), Villazzano (28).

Sono stati fatti 50 banchetti di raccolta firme, 6 serate informative più di 15000 volantini informativi distribuiti!
Insieme all’iniziativa nazionale sono state raccolte le firme per un’iniziativa provinciale e per una comunale. Continue reading

Svegliamo i moduli dormienti

Pacco urgenteCi è arrivata notizia che presso gli uffici di alcuni Comuni italiani sono ancora a disposizione dei cittadini i moduli per la sottocrizione della nostra Iniziativa.

In alcuni casi sono i nostri referenti territoriali che li hanno lasciati alcuni giorni in più per riuscire a raccogliere le ultime cifre, in altri i funzionari comunali ci scrivono per chiederci se la raccolta firme sia finita e se devono inviarci i moduli.

A quest’ultimi Comuni diciamo che le firme devono essere subito certificate presso i loro uffici elettorali ed inviate al più presto presso il Centro di Raccolta nazionale preferibilmente via raccomandata senza ricevuta di ritorno all’indirizzo:

Comitato Quorum Zero e Più Democrazia
c/o Fabio Zancan
Strada delle Cattane 162
36100 VICENZA

Consigliamo di spedire i moduli firmati e certificati entro martedì 7 agosto, ma se risultassero ancora dei moduli non inviati oltre il 7 agosto chiediamo comunque di inviarceli. Proprio questi moduli potrebbero essere utili per superare con un congruo margine di sicurezza la soglia delle 50’000 firme per presentare la nostra Proposta di Legge al Parlamento.

Ad oggi al Centro di Raccolta abbiamo conteggiato 23’977 firme valide, a cui si aggiungeranno nei prossimi giorni spedizioni da mille e più firme dai cittadini che hanno realizzato i banchetti nelle piazze italiane, che stanno recuperando gli ultimi certificati elettorali dai Comuni più distanti.

Per qualsiasi chiarimento scrivete a iniziativa@quorumzeropiudemocrazia.it

Ogni firma conta,
Fabio Zancan
Comitato Quorum Zero e Più Democrazia

La raccolta firme è conclusa, inviateci i moduli entro il 6 agosto

Terminata la raccolta firme per l’Iniziativa Quorum Zero e Più Democrazia.
Chiediamo ai nostri collaboratori e ai Comuni di certificare in originale (clicca qui) le firme e di spedirle quanto prima al Centro di Raccolta, preferibilmente con raccomandata senza ricevuta di ritorno.

Molti Comuni e volontari che ci hanno affiancato in questa iniziativa ci hanno già spedito le firme che hanno raccolto, al Centro di Raccolta ne abbiamo già conteggiate più di 18’000. Stiamo aspettando tutte le firme dei volontari che hanno raccolto più firme e che in questi giorni stanno certificando i firmatari dei Comuni più distanti. Contiamo quindi di raccogliere un numero sufficiente di firme per superare le 50’000 necessarie per la presentazione della nostra Proposta di Legge.

Le firme già raccolte dovete inviarcele subito così possiamo verificarle con maggiore attenzione ed avere un numero più preciso delle firme fin qui raccolte. Il termine ultimo che abbiamo individuato è il 6 agosto.

Per qualsiasi informazione non riportata sul Vademecum ufficiale oppure sul sito scrivete a: iniziativa@quorumzeroepiudemocrazia.it

L’indirizzo del Centro di Raccolta a cui inviare le firme, allegando il modulo riassuntivo (clicca qui), è:

Comitato Quorum Zero e Più Democrazia
c/o Fabio Zancan
Strada delle Cattane 162
36100 VICENZA
 
Un caro saluto,
Comitato Quorum Zero e Più Democrazia