Monthly Archives: giugno 2012

Quorum Zero…Right Now!

Power to the people right now!

Ultimo mese di raccolta firme per “Quorum Zero e Più Democrazia”

di Annamaria Macripò

Ultima chiamata per i veri democratici, per i cittadini che vogliono dimostrare di desiderare davvero un cambiamento dell’attuale stato di cose della politica italiana.

Al di là delle lamentele e delle critiche verbali, c’è un modo concreto per dimostrare di voler avere più voce in capitolo oltre alla semplice croce su una scheda elettorale ogni cinque anni.

Basta una firma per la proposta di legge ‘Quorum Zero e Più Democrazia’. Bisogna raccoglierne 50.000 in tutta Italia.

Per i più coraggiosi e attivi, per i più arrabbiati, per chi non vuole rimanersene con le mani in mano, c’è la possibilità di attivare la raccolta presso il proprio comune; basta seguire le semplici indicazioni che troverete qui http://www.quorumzeropiudemocrazia.it.

Per chi si è già attivato: sappiate che mancano 30 giorni alla data di scadenza della raccolta firme.

Entro il 18 luglio bisogna raccogliere i moduli consegnati nei comuni. I moduli sono poi da spedire al punto di raccolta stabilito entro il 24 luglio ( http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/Vademecum-Raccolta-Firme-Quorum-Zero-Piu-Democrazia-1.0.pdf).

Segnalate il numero di firme già raccolte al vostro referente regionale (http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/2012/05/24/pronto-il-pannello-ripilogativo-con-i-dati-nazionali/) o sul blog del comitato, iniziate a richiedere le certificazioni per le firme delle persone residenti in altri comuni (http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/2012/04/22/precisazioni-sulla-fase-di-certificazione).

Un ultimo sforzo tutti insieme! 50.000 firme non sono un obiettivo irraggiungibile se siamo in tanti a collaborare per il nostro stesso bene, per ottenere strumenti di democrazia diretta che attualmente non esistono, per rinnovare la modalità del rapporto tra elettori ed eletti, per dare una rinfrescata al sistema di democrazia rappresentativa che già da tempo ha mostrato le sue lacune e debolezze proprio perché non ancora affiancato e sostenuto da adeguati strumenti di controllo da parte di un popolo mai più bue.

Comitato “Quorum Zero e Più Democrazia”

Certificazione delle firme – parte 2

Dopo il primo post sulla fase di certificazione è il momento di tirare le somme. Ripropongo il vecchio post semplificato e integrato con gli aggiornamenti e due tabelline Excell come esempio. (Questo è come ci siamo organizzati a Trento…non è n’è l’unico modo possibile e probabilmente non sarà il migliore…ma considerato che abbiamo raccolto quasi 3000 firme e ne abbiamo già certificate più di 1800 da “fuori comune” il sistema sembra funzionare bene…).

Come consigliato nel vademecum, è più razionale raccogliere le firme di cittadini dello stesso comune su un unico modulo (raccogliendo le firme ad un banchetto la maggioranza delle firme sarà chiaramente di cittadini di quel comune, i cittadini di altri comuni è meglio che firmino su un modulo a parte). Il modulo con le firme (autenticate) deve essere portato all’ufficio elettorale di quel Comune, che provvederà alla “certificazione collettiva”, trascrivendo nello spazio vicino alla firma il numero di iscrizione alle liste elettorali dei firmatari e apponendo il timbro dell’ufficio nello spazio apposito (oppure potrebbe risultare più comodo per il comune fare una certificazione collettiva su un foglio da allegare al nostro modulo…a noi cambia poco). Continue reading

RIUNIONE Online – venerdì 15 giugno – ore 21:00

Tramite sondaggio Doodle è stata scelta come data preferita per la prossima riunione online (9 preferenze, la seconda più cliccata ha avuto 3 preferenze) il giorno venerdì 15 giugno ore 21:00.

Per accedere alla pagina della riunione cliccate sul link: http://www.scribblar.com/yn0wqczd

Continue reading

1000 firme raggiunte a Trento e prossimi appuntamenti

Abbiamo superato le 1000 firme raccolte nella sola Trento! Abbiamo festeggiato durante la giornata di raccolta firme del 2 giugno (vedi comunicato), e al momento abbiamo raggiunto un totale di 1312 firme. Oggi altri 2 record: il primo firmatario della giornata nato nel 1915 – “firmo per i miei nipoti” – e 3 generazioni in un unico modulo, figlia, mamma e nonno.

Tragli ultimi aggiornamenti degni di nota anche un brevissimo intervento in occasione del Festival dell’Economia durante l’intervento di Serge Latouche, tra i massimi sostenitori della “decrescita felice”. Potete vedere l’intervento e la risposta dell’economista e filosofo francese a circa 1:13:00 nel video: “VIDEO – Serge Latouche – “I nostri figli ci accuseranno?”

Continue reading