Monthly Archives: aprile 2012

Anche a Vicenza 101 firme… sarà un numero fortunato?!

di Annamaria Macripò

Ieri a Vicenza il cielo è stato clemente e, pur rimanendo nuvoloso, non ci ha regalato gocce di pioggia, permettendoci di raccogliere le firme in tranquillità per tutta la giornata.

Molti i dubbi sul quorum, molti gli sfoghi di cittadini delusi, molti i  “tanto non serve a niente”… ma altrettanto numerose le persone che si avvicinavano al banchetto incuriosite, altre già informate, altre ancora convinte già solo dal titolo dell’iniziativa.

Era solo la prima giornata… molte seguiranno e le firme si moltiplicheranno.

Buona continuazione a tutti!

 

 

flyer personalizzabile di Trento

di Gianni Ceri

questo è un flyer personalizzabile che Matteo Rigotti ed io abbiamo ideato per la pubblicizzazione di  serate di presentazione. Si può riempire a mano per personalizzarlo, risparmiando i costi di stampa…e usando un po’ di olio di gomito…

 

Sesto San Giovanni – 101 firme e ……….

di Dario Rinco.

Dopo la positiva esperienza del 31 marzo a Milano, nei pressi della fiera “Fà la cosa giusta”, abbiamo pensato di migliorare la comunicazione aggiungendo al cartello “Firma anche tu” due cartine geografiche che illustrano bene in quali stati esista il quorum 50%+1 nel referendum e gli stati dove non esista il quorum. Le immagini sono reperibili dalla presentazione che Paolo usa abitualmente nelle presentazioni de “La parola ai cittadini”.

Senza dubbio ci sono state di aiuto nel raccogliere le 101 firme, prima che un violento scroscio di pioggia ci facesse scappare velocemente per mettere in salvo i preziosi moduli raccolta firme, e ci hanno permesso di attirare l’attenzione dei passanti. Continue reading

Diario della prima giornata nazionale di raccolta firme – Trento

la pioggia durante la mattinata non ci ferma!

di Matteo Rigotti

Eccoci finalmente alla prima giornata nazionale di firme anche a Trento! Due giorni fa siamo riusciti a organizzare una conferenza stampa con radio e tv locali (anche TG regionale – RAI3), con uscita già in serata di un bel servizio su Trentino TV, e ieri 3 articoli di giornale e un breve flash al TG regionale su RAI3.  Oggi molte persone sono arrivate a colpo sicuro: “ho visto sul giornale..”. Altre si sono fermate dopo aver letto il pannello verticale alto 160cm con i punti della proposta. Gli orari più proficui per la raccolta firme sono andati dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Le firme raccolte oggi sono 152! Maggioranza di firmatari…donne! Più avanti i dati precisi.

coda democratica di cittadini con la voglia di provare a cambiare

Grande condivisione da parte di tutti sulla necessità di eliminare il quorum (tranne la solita domanda: “ma togliendo il quorum…anche se vanno a votare 20 persone vale il voto?”…alla quale va risposto che togliendo il quorum, chi vuole votare NO, deve recarsi alle urne, per cui si stimola la partecipazione…al momento “i NO” godono del regalo gratuito degli astenuti per i più svariati motivi, il cui non-voto viene considerato come un no ). Qualche perplessità da parte di qualcuno leggendo “Possibilità dei cittadini di modificare la Costituzione” (forse abbreviata troppo…ma  al banchetto è sempre presente a legge completa per chi volesse controllare).

Alessandria: 36 firme durante la prima giornata nazionale “Quorum Zero e Più Democrazia”

di Bruno Aprile

Nonostante la giornata uggiosa è stato comunque proficuo perché a fianco al nostro banchetto ce ne era un altro di una lista civica (in campagna elettorale) con cui ho parlato della possibilità di introdurre strumenti di democrazia diretta a livello comunale.
I membri di tale lista civica hanno firmato tutti e ritengono l’iniziativa molto interessante.
Il candidato sindaco di quella lista civica ha gradito che gli inviassi il punto programmatico che, come gruppo CCDD, stiamo suggerendo a chi ne fosse interessato, da inserire nel loro programma elettorale. Punto che prevede strumenti di democrazia diretta nello Statuto comunale con referendum di iniziativa e di revisione senza quorum.

Alessandria, come mi aveva detto più volte Franco Dell’Alba, è un terreno molto difficile. La stragrande maggioranza delle persone sembra infatti impaurita quando si trova a passare vicino ad un tavolo di raccolta firme e a volte sembra si vergogni anche a soffermarsi a leggere i manifesti.

E’ dura ma confido che alla scadenza riusciremo comunque a raccogliere abbondantemente la media delle firme . Se serve illustrare e chiarire … noi ci siamo !

Rovereto (TN): 55 firme durante la prima giornata nazionale “Quorum Zero e Più Democrazia”

di  Paolo Michelotto

oggi abbiamo allestito un mini banchetto di 1 tavolo perchè a causa dell’imminente referendum provinciale non ci hanno concesso altri spazi. Ma abbiamo comunque raccolto 55 firme durante il pomeriggio. Ho parlato con cittadini molto ben disposti verso le idee che stiamo proponendo. Alcuni sono venuti a cercarci appositamente. Spero sia andata altrettanto bene nelle altre città.

Anche a Giarre si può firmare per ‘Quorum Zero e Più Democrazia’ DAY!

di Marcello Cristaldi

SABATO 14 APRILE saremo a GIARRE sotto un Gazebo in PIAZZA ARCOLEO a raccogliere firme, come in tutta Italia, in occasione del “Quorum Zero e più Democrazia – DAY”

Dalle 9.00 alle 19.00.

Invito Tutti gli amici e i loro amici di GIARRE, RIPOSTO, MASCALI, SANTA VENERINA e adesso anche SANT’ALFIO di venirci a trovare per conoscere “QUORUM ZERO E PIU’ DEMOCRAZIA“. Sono sicuro che vi piacerà e subito vi verrà voglia di firmare. A parecchi già è successo così!!!!

La TUA FIRMA per chiedere:

Quorum zero – Revoca degli eletti;
Indennità dei parlamentari stabilita dai cittadini;
Referendum propositivi, confermativi, obbligatori;
Iniziativa di legge popolare a voto popolare; ecc.

I cittadini di RIPOSTO, MASCALI E SANTA VENERINA e adesso anche SANT’ALFIO possono firmare l’iniziativa “Quorum Zero Più Democrazia” contattando a GIARRE i recapiti sotto riportati.

PASSAPAROLAAAAAAA!!!

E-mail: quorumzero.giarre@tiscali.it
Facebook: http://facebook.com/quorumzeropiudemocrazia.giarre
telefono: 3201711019

La vigilia della prima giornata nazionale di raccolta firme Quorum Zero e Più Democrazia

comunicato stampa del 12-04-12

Il 14 aprile 2012 è la prima giornata nazionale di raccolta firme per l’Iniziativa Quorum Zero e Più Democrazia – in decine di città grandi e piccole italiane.

La raccolta firme per l’Iniziativa Quorum Zero e Più Democrazia entra nel vivo. Sabato 14 Aprile 2012 in molte città italiane si svolgerà la prima giornata nazionale “Quorum Zero e Più Democrazia”. Ci saranno banchetti e raccolte firme.

Le successive 2 giornate nazionali programmate sono il 5 maggio 2012 e il 2 giugno 2012.

Già 290 città in tutta Italia si sono attivate per la raccolta delle firme necessarie per presentare L’Iniziativa Quorum Zero e Più Democrazia in Parlamento. La data iniziale era il 27 febbraio 2012. La data di termine raccolta è il 17 luglio 2012. Il Gruppo su FaceBook, ha più di 2500 iscritti e sono già stati realizzati banchetti in decine di città e raccolte centinaia di firme. Michele Ainis, il prof. Di Diritto Costituzionale ed editorialista anche de L’Espresso l’ha descritta come la proposta “PIU’ DIROMPENTE” tra quelle su cui si stanno raccogliendo le firme in questo periodo. Anche Il Venerdì di Repubblica ha dedicato un articolo. In questo momento in 16 città abbiamo raccolto già 1000 firme.

Questa proposta di legge ha l’obiettivo di modificare alcuni articoli della costituzione italiana per migliorare l’utilizzo degli strumenti di democrazia diretta già esistenti e introdurne di nuovi in Italia, ma utilizzati da più di un secolo in altri paesi del mondo come la Svizzera e la California. Il nostro obiettivo è quello di migliorare il funzionamento della democrazia italiana affiancando alla democrazia rappresentativa attuale, strumenti che diano la possibilità ai cittadini di far sentire la loro voce e di prendere decisioni che riguardano la cosa pubblica.

I punti qualificanti della proposta di legge sono i seguenti:

- Quorum zero in tutti i referendum.

- Revoca degli eletti, che previa raccolta di un numero elevato di firme, possono essere sottoposti a votazione di revoca del mandato (come in California, Svizzera, Venezuela, Bolivia).

- Indennità dei parlamentari stabilita dai cittadini al momento del voto.

- Referendum propositivo (come in California)

- Iniziativa di legge popolare a voto popolare (come in Svizzera), passa in parlamento, dove può essere accettata, rifiutata oppure generare una controproposta, ma poi viene votata dai cittadini).

- Referendum confermativo (come in Svizzera). Tutte le leggi create dal parlamento, prima di entrare in vigore, possono essere poste a votazione popolare, previa raccolta delle firme necessarie.

- Referendum obbligatori in alcune tipologie di leggi in cui i rappresentanti hanno un conflitto di interessi (es. finanziamento partiti, leggi elettorali) e sui trattati internazionali e sulle leggi urgenti.

Oltre a questi si prevedono le seguenti ulteriori innovazioni: Continue reading

presentazione di Quorum Zero e Più Democrazia nella tv trentina TCA

di Paolo Michelotto

grazie a Gianni Ceri, Matteo Rigotti e agli amici di Trento, l’iniziativa è arrivata anche nella tv TCA una delle più seguite dal pubblico televisivo trentino. Ecco il video caricato da Matteo Rigotti:

Primo sondaggio sul numero di firme raccolto

di Paolo Michelotto

oggi ho chiesto agli iscritti al forum delle città dove si stanno raccogliendo le firme, di mandarmi una prima indicazione sul numero di firme finora raccolte. In 8 ore hanno fatto in tempo di rispondere in 16 e le firme da loro raccolte sono 948.

Ecco la tabella delle città e delle firme. Spicca Milano dove Dario Rinco ha già raccolto 270 firme, Arezzo con 150 e Giarre (CT) con 120 e Pesaro con 100.

Ottimo auspicio prima dell’inizio della raccolta vera e propria con le tre giornate “Quorum Zero e Più Democrazia Day” del 14 aprile, 5 maggio e 2 giugno 2012 in decine di città italiane contemporaneamente.

Ecco la tabella:

tabella firme iniziativa raccolte fino al 12-04-12

Milano e provincia 270
Arezzo             150
Giarre (CT)        120
Pesaro             100
Termoli (CB)        90
Modena              50
Pozzuoli (NA)       50
Vetralla (VT)       30
Trento              30
Vicenza             12
Arino (VE)          10
Gravina (BA)        10
Marino (RM)         10
Rovereto (TN)       10
Chieri (TO)          6

 

messaggio a Giovanni Floris…

di Gianni Ceri

Ho spedito questo messaggio a Giovanni Floris, sul suo sito…vediamo che succede…!

Gent.mo dott. Floris

sono uno dei portavoce nazionali dell’Iniziativa di legge costituzionale “Quorum zero e più Democrazia” depositata a Roma alla Corte suprema di Cassazione il 13 febbraio scorso e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. Stiamo promuovendo la raccolta firme in tutto il territorio italiano, ed essendo il nostro un comitato di cittadini privi di qualsiasi appoggio , abbiamo difficoltà a far emergere questa iniziativa che, oltre a richiedere l’azzeramento del quorum nei referendum, propone l’introduzione di altri importanti strumenti di democrazia diretta , come in Svizzera, in Italia.
Io sono di Trento e il 19 aprile pv verrà nella mia città Maurizio Crozza per un suo spettacolo proposto al Palatrento. Sapendo che già a Bolzano circa un mese e mezzo fa si è ottenuto il permesso di organizzare un banchetto raccolta firme all’ingresso del palazzetto, ho pensato di organizzarmi per fare la stessa cosa nella mia città. Ho ottenuto il permesso da parte dell’organizzazione comunale competente (ASIS) per metterlo all’esterno dell’ingresso, in quanto che interpellata l’organizzazione Continue reading

ecco i volantini per i “Quorum Zero e Più Democrazia DAY”

di Paolo Michelotto

ecco i volantini realizzati per le tre giornate del 14 aprile, 5 maggio e 2 giugno 2012 da Matteo Rigotti. Chi vuole può diffonderli e usarli a piacere. Sono in formato A5, A4 e A3 e in psd per poterli modificare.

A5-150

Qui la cartella con tutti i file compressa zip:

volantini per giornate nazionali quorum zero e più democrazia circa 23 MB

appuntamenti a Trento e limitrofi per “Quorum Zero”

 PROGRAMMA INIZIATIVE “QUORUM ZERO e PIÙ DEMOCRAZIA”a Trento e Trentino

aggiornato al 6/04
BANCHETTI RACCOLTA FIRME:

14 APRILE (sabato) via Malpaga/angolo via Oriola 3m2 ore 8:00-19:00
5 MAGGIO (sabato) via Mazzini/angolovia SS. Trinità 3m2 ore 8:00-19:00
17 MAGGIO (giovedì) via Belenzani 9m2 ore 8:00-19:00
24 MAGGIO (giovedì) via Oriola /angolo via Malpaga 3m2
2 GIUGNO (sabato) via Diaz/angolo via Oss Mazzurana 3m2 ore 8:00-19:00
20 GIUGNO (mercoledì) via S. Croce 9m2 ore 8:00-19:00
7 LUGLIO (sabato) Piazza Pasi 9m2 ore 8:00-19:00

SERATE DI PRESENTAZIONE

12 APRILE (giovedì) CONFERENZA STAMPA (Circoscrizione S. Giuseppe) ore 15:00
23 APRILE (lunedì) a Gardolo (Teatro, via Soprassasso 1) 20:30
26 APRILE (giovedì) a Vezzano (ex Enel) ore 20:30
10 MAGGIO (giovedì) Circoscrizione Trento Centro Storico
15 MAGGIO (mercoledì) Circoscrizione S. Giuseppe (Sala grande) ore 20:30
30 MAGGIO (mercoledì) Circoscrizione Oltrefersina

da aggiungere una probabile raccolta nella serata allo spettacolo di Crozza al Palatrento il 29 aprile

*  in grassetto : “Quorum zero e più democrazia” Day


La nostra Iniziativa oggi su Venerdì allegato a La Repubblica

Immagine dell'Iniziativa sul Venerdì di La RepubblicaNel numero odierno della rivista Venerdì, allegata all’edizione di oggi venerdì 6 aprile 2012 di La Repubblica, c’è un articolo sulla nostra Iniziativa.  FZ

Il Comune di Alessandria pubblica l’iniziativa nella Home page del sito ufficiale

di Bruno Aprile

L’amministrazione di Alessandria ha accettato la richiesta di pubblicare l’iniziativa Quorum Zero nella Home page del sito ufficiale del Comune, come  avevano fatto i Comuni di Bollate, Sesto San Giovanni e Cologno Monzese.
Sotto il link:

Comune di Alessandria 

Quorum Zero in diretta su Canale Italia – 30 aprile

        

Michele Boato, parteciperà alla diretta di “Notizie Oggi”, programma di informazione di Canale Italia. Parlerà diffusamente di “Quorum Zero e Più Democrazia”. Il programma è visibile a livello nazionale sul canale 83 del digitale terrestre, lunedì 30 aprile dalle 6:00 alle 8:00

Importante colloquio a Trento con il consigliere comunale Salvatore Aliberti

Matteo Rigotti ed io abbiamo avuto un importante colloquio con il consigliere comunale di Trento Sig. Salvatore Aliberti che ci ha ascoltati e che ha condiviso in pieno l’ iniziativa; ci aiuterà a tutti i livelli:  in diffusione sui media,  sale pubbliche nonché tenterà di allargare a più consiglieri la proposta di collaborazione con noi…

Anche per la validazione firme si muoverà per aiutarci….siamo molto contenti!!!!

Presentazione dell’iniziativa Quorum Zero e Più Democrazia ad Alessandria

di Bruno Aprile

Il 4 aprile ad Alessandria, alla presentazione dell’iniziativa, abbiamo fatto un’interessante chiacchierata con alcuni candidati della lista M5S di Alessandria.
Sono rimasti entusiasti ed abbiamo raccolto pure delle firme. Poca gente ma interessata e che ha dato la firma.
C’erano altri due rappresentanti di una lista civica che si è presentata alle comunali ormai vicine, anch’essa interessata alla Democrazia Diretta.
Un ringraziamento anche al consigliere comunale, Paolo Bellotti, che oltre ad avere autenticato le firme ha gradito molto la “revoca degli eletti” citata nel disegno di legge.
La presentazione in vari formati è scaricabile ai link di seguito indicati.
Volendo si possono stampare le diapositive su carta, rilegarle e tenere ai banchetti di raccolta firme … come abbiamo fatto io e Franco il 31 marzo.

Presentazione in formato Power Point
Presentazione in formato Open Office
Presentazione in formato .pdf
Presentazione in video

Raccolta firme – “Fà la cosa giusta” 31/03-1/4/2012

di Dario Rinco

Sabato 31 marzo e domenica 1 aprile, in coincidenza con la fiera “Fà la cosa giusta”  Milano viale Scarampo fiera-city, l’associazione Più democrazia a Sesto San Giovanni ha organizzato un banchetto raccolta firme che ha ricevuto numerosi consensi e apprezzamenti dai passanti che si recavano all’ingresso della fiera. Sono oltre 200 le firme raccolte (per Milano, Sesto S.G., Paderno Dugnano, Cinisello Balsamo). Altissimo il numero dei cittadini provenienti da fuori Milano (Cagliari, Torino, Gorizia, Novara, Palermo, Como le città più registrate) Continue reading

Giarre (CT) allarga i confini per Quorum Zero e Più Democrazia

di Marcello Cristaldi

RIPOSTO – MASCALI – SANTA VENERINA
La TUA FIRMA per chiedere:

Quorum zero
Revoca degli eletti
Indennità dei parlamentari stabilita dai cittadini
Referendum propositivo
Iniziativa di legge popolare a voto popolare
Referendum confermativi
Referendum obbligatori

I cittadini di RIPOSTO, MASCALI E SANTA VENERINA possono firmare l’iniziativa “Quorum Zero Più Democrazia” contattando a GIARRE i recapiti sotto riportati.PASSAPAROLAAAAAAA!!!

E-mail: quorumzero.giarre@tiscali.it

http://facebook.com/quorumzeropiudemocrazia.giarre

telefono: 3201711019