Raccolta firme – “Fà la cosa giusta” 31/03-1/4/2012

di Dario Rinco

Sabato 31 marzo e domenica 1 aprile, in coincidenza con la fiera “Fà la cosa giusta”  Milano viale Scarampo fiera-city, l’associazione Più democrazia a Sesto San Giovanni ha organizzato un banchetto raccolta firme che ha ricevuto numerosi consensi e apprezzamenti dai passanti che si recavano all’ingresso della fiera. Sono oltre 200 le firme raccolte (per Milano, Sesto S.G., Paderno Dugnano, Cinisello Balsamo). Altissimo il numero dei cittadini provenienti da fuori Milano (Cagliari, Torino, Gorizia, Novara, Palermo, Como le città più registrate) che si sono  informati e impegnati ad aiutarci con la promessa di attivarsi per consegnare i moduli raccolta firme nel proprio comune. Per ovvi motivi di organizzazione,  non ci è stato possibile raccogliere le firme per le altre città fuori Milano ma questo ha innescato una buona reazione. L’interesse dell’iniziativa Quorum zero è evidente nelle statistiche di accesso al nostro sito che ha registrato oltre 1.000 contatti in poche ore.

Curiosi i commenti di cittadini svizzeri che fermandosi commentavano l’iniziativa dicendoci: “non possiamo firmare ma chiederemo ai nostri amici italiani di passare da voi”.

Un buon contributo è arrivato dal movimento 5 stelle di Milano che erano nelle vicinanze della fiera impegnati per le loro attività di informazione ai cittadini milanesi. Un contributo concreto è  arrivato da componenti della lista civica X Sesto 2012 (la lista si è iscritta come sostenitrice l’iniziativa da febbraio)  che nel programma elettorale per le elezioni di Sesto San Giovanni hanno inserito la democrazia diretta come uno dei punti principali. Infine è da registrare l’aiuto di alcuni cittadini milanesi che, avendo saputo della raccolta firme via internet, si sono presentati  spontaneamene ad aiutarci.

Ora l’associazione Più democrazia a Sesto San Giovanni sarà impegnata con l’organizzazione di un comitato referendario, per indire un referendum abrogativo comunale per l’abolizione del quorum, che vorremmo presentare alla stampa locale entro la fine del mese di aprile 2012.

 

 

 

One Response to Raccolta firme – “Fà la cosa giusta” 31/03-1/4/2012

  1. Buona notizia ! E di solito funziona così : man mano che si va avanti, sempre più gente vede e sa e trasmette, anche se non firma al momento …. e quindi nei giorni successivi le firme aumentano a vista d’occhio !
    Possiamo iniziare a pensare con quale mezzo “originale” consegneremo le firme a Roma ? :-) ))))

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>